BEND MASTER 168 MRVE IMS

Curvatubi automatica elettrica
Max capacità = Ø 168x6.5 mm
Multiraggio + raggio variabile

Curvatubi automatica completamente elettrica: grazie all'elevata potenza di spinta e alla rigidità della macchina si possono ottenere curve strettissime.

Elementi chiave:

  • 12 assi controllati elettrici.
  • Curvatura multiraggio o a raggio variabile.
  • Per profili di grosso spessore.
  • Curve molto strette e ravvicinate.
  • Pacchetto CN FANUC.

DESCRIZIONE

La BEND MASTER 168 MRVE è una macchina ad assi tutti  elettrici, per tubi e profili di grande diametro e spessore.
La grande potenza di spinta ( sino a 35 T ) e rigidità della macchina permettono di ottenere curve a raggio strettissimo ( sino a 1D ) di grande qualità, o curve a raggio variabile con possibilità di montaggio di teste che permettono la correzione sul piano dei profili.
Particolarmente adatta alle esigenze del mercato automotive e macchine movimento terra, dove vengono richieste curvature a raggio stretto e ravvicinate o profili di grosso spessore con curvature su più piani in contemporanea.
La totale regolazione e il funzionamento completamente elettrici garantiscono grande precisione e ripetibilità dei pezzi prodotti.

Una centrale idraulica è installata per l’azionamento della pinza carro e dispositivi ausiliari quali il bloccaggio meccanico in chiusura di contromatrice e slittone, cilindri per matrici apribili, punzonatura, marcatura, misura del tubo.


Le principali caratteristiche funzionali e dotazioni standard sono:

  • Montaggio di utensili a 3 livelli, di cui livello 1 e livello 2 per curvatura a raggio fisso + livello 3 per il raggio variabile.
  • Pinza carro a chiusura idraulica.
  • Controllo elettronico FANUC NC e software IMS VERSION 4.
  • Contromatrice: a  corsa programmabile, elettrica, con meccanismo di bloccaggio idraulico in posizione di chiusura (per garantire perfetta presa durante la curva) e robustissimo supporto.
  • Supporto slittone: a corsa programmabile, elettrica, con meccanismo di bloccaggio idraulico in posizione di chiusura (per garantire perfetta presa durante la curva) e robustissimo supporto.
  • Corsa slittone con spinta: elettrico con spinta programmabile, secondo curva variabile, interpolata con asse di curvatura.
  • Supporto slittone con 2 livelli per slittoni mobili e terzo aggiuntivo per rulli di calandra.
  • Controllo sincronizzato degli assi elettrici.
  • Elevata forza di spinta programmabile del carro posizionatore durante la curvatura fissa e variabile (18000 o 35000 kg), ottenuta con motore brushless di grande potenza e doppia catena ad altissima capacità (50T ciascuna); ciò consente di ottenere curva di raggio strettissimo, tratti diritti molto corti, e permette l’adozione di attrezzature particolari per il controllo dello svergolamento di grossi profili.
  • Matrice fissa: permette un’elevata rigidità degli utensili.
  • Movimento verticale ed orizzontale di carro e gruppo estrazione mandrino, per il cambio automatico di livello e raggio.
  • Controllo della posizione e dell’anticipo estrazione mandrino, con sistema rapido di aggancio dell’asta.
  • Supporto sagoma antigrinza: supporto di grande rigidità e robustezza, per il montaggio nei livelli 1 e 2 di sagome antigrinza.
  • Curvatura con diversi raggi nello stesso ciclo di lavoro e con spinta interpolata.
  • Curvatura sia a raggio fisso che a raggio variabile nello stesso ciclo di lavoro.
  • Curvatura standard oraria – in opzione antioraria.

FUNZIONAMENTO E CONTROLLO

CICLO DI LAVORO
La BEND MASTER 168 MRVE gestisce 12 assi elettrici:
1     Spostamento carro - elettrico con booster.
2     Angolo di curvatura - elettrico.
3     Rotazione del piano di curvatura - elettrico.
4     Spostamento orizzontale  trasversale del carro.
5     Spostamento orizzontale trasversale del gruppo estrazione mandrino.
6     Spostamento verticale del carro.
7     Spostamento verticale del mandrino.
8     Corsa slittone mobile, con spinta, elettrico.
9     Regolazione mandrino elettrico.
10   Chiusura/apertura contromatrice, elettrico con bloccaggio finale idraulico.
11   Chiusura/apertura slittone, elettrico.
12   Supporto tubo.


CONTROLLO CNC E IMPIANTO ELETTRICO
Il cuore delle curvatubi di nuova generazione completamente elettriche è l'impianto elettrico FANUC che comprende il CNC, i motori, i servoamplificatori ed i cavi di collegamento.
Il CNC, i servoamplificatori e i motori prescelti assicurano
- altissima velocità
- un solo cavo ottico richiesto per tutti gli azionamenti
- riduzione totale dei collegamenti, con aumento dell’affidabilità.
Il CNC utilizzato, controllo di ultima generazione, può gestire sino a 20 assi su canali indipendenti: il linguaggio usato è il linguaggio ISO (o G-code), con interfaccia di programmazione facilitata IMS4 (Intelligent Motion control serie 4 specifico per curvatubi).
Interfacce disponibili :
- porta USB2 per upload/download dei programmi di lavoro e aggiornamento del software.
- porta Ethernet per collegamento a rete aziendale (per scambio dati, collegamento intranet, ecc ).
- teleassistenza tramite Internet, per permettere il controllo a distanza della macchina, dei programmi, per aggiornamenti del sistema operativo o dell'IMS.
Diagnostica completa del sistema FANUC (CNC, motori, asservimenti, cavi).


FANUC ENERGY SAVING SYSTEM
Motori ed asservimenti hanno l’esclusivo sistema di recupero dell’energia: nelle fasi di frenata i motori diventano dei generatori, producendo energia elettrica che viene restituita alla linea, diminuendo pertanto la potenza consumata. Un sistema di misurazione viene integrato nel controllo per permettere il calcolo delle potenze assorbite per ogni asse e di quella complessiva.  Dati reali stimano il risparmio di energia ottenibile anche superiore al 50%.


INTELLIGENT MOTION CONTROL – IMS 4
Il software IMS è il potente pacchetto software sviluppato inhouse, sin dal 1988, per la programmazione grafica tridimensionale delle curvatubi, i cui punti di forza sono:
- programmazione intuitiva e visiva, tramite lo schermo tattile (touch-screen).
- creazione, verifica ed esecuzione di nuovi programmi in pochi minuti.
- analisi immediata di fattibilità, con simulazione del reale ciclo macchina, segnalazione collisioni e ottimizzazione dei cicli.
- creazione e verifica di cicli sia sul controllo locale macchina sia a distanza (in ufficio) con il pacchetto in versione OFFICE, con possibilità di trasmissione programmi via rete o schede.

Le principali funzioni del controllo IMS 4 sono:

  • programmazione in coordinate macchina ( X Y Z ) o coordinate cartesiane, con trasformazione fra i due sistemi.
  • programmazione ad ogni passo di velocità assi, simultaneità movimenti, estrazione anticipata mandrino, lubrificazione, raggio di curvatura, senso di curvatura ( DS o SN ), posizione della gola ( per attrezzature multigola).
  • possibilità di aggiunta, eliminazione, copia singola o multipla di linee di programma.
  • disegno in tempo reale del pezzo, con evidenza fra parte del pezzo e sequenza collegata.
  • pagina di programmazione utensili, con descrizione completa degli utensili ed impostazione dei valori di chiusura, spinta slittone, inseguimento carro, impostazione cicli speciali (parking, posizione di carico, ritorno matrice, ecc).
  • calcolo automatico dei cicli interferenza slittone, ripresa tubo, passo passo, ultimo posizionamento.
  • memorizzazione programmi con capacità infinita, con creazione di directory, gruppi di programmi.
  • richiamo programmi, con visualizzazione del pezzo allo scorrere dei programmi, anche senza richiamarli, per agevole identificazione del pezzo.
  • generazione automatica di programmi simmetrici, speculari, inversi; ottimizzazione delle simultaneità ed apertura matrici.
  • generazione automatica del codice G ( Gcode ), con trasferimento al CN Fanuc.
  • monitoraggio di tutte le funzioni dei singoli assi elettrici (posizionamento, velocità, coppia, temperatura) con visualizzazione mediante  grafico funzionale durante la curva.
  • vsualizzazione completa di ingressi ed uscite, con messaggi di diagnostica, controllo del funzionamento generale macchina.
  • pagina di movimenti manuali, con selezione a video dei componenti da muovere ed azionamento con unico jog, selettore generale della velocità assi, con possibilità di rallentamento sino allo stop totale, utile nella fase di test prototipi.
  • possibilità di generazione file in formato Custom, per trasferimento ad altri sistemi collegati (sistemi di misura, programmi CAD, etc).
  • simulazione completa del ciclo, basata sul programma in G Code effettivo, con verifica di collisioni e ottimizzazione del ciclo. Possibilità di start/stop ciclo, passo/passo, zoom, rotazione macchina, ripresa di filmato o foto del pezzo in esecuzione (per studio ed invio a clienti) . Visualizzazione in tempo reale del programma G-code generato, durante la sequenza simulata del pezzo. Eventuali modifiche dirette al G-code sono eseguite fedelmente, con possibilità di verifica immediata di cicli speciali e risoluzione di collisioni.

DATI TECNICI

 
CARATTERISTICHE TECNICHE
Capacità di curvatura mm 168x6.5
Modulo di resistenza della sezione da curvare W mm3 128 000
Lunghezza MAX del tubo:
-  dal fondo della pinza
-  dal fondo del carro

mm
mm

4000
6000
MAX diametro tubo passante mm 170
Raggio medio MAX di curvatura con slittone mm 800
Spinta sul carro booster (a scelta) daN 18 000 o 35 000
Altezza asse di lavoro mm 1200
Dimensioni della macchina mm 12 000 x 3200 x 2700
Peso kg 32 500

VERSIONI E ACCESSORI

CORREDO MACCHINA NELLA DOTAZIONE STANDARD

La curvatubi BEND MASTER 168 MRVE IMS, nella sua configurazione standard, viene fornita equipaggiata di:

  • Assi tutti elettrici.
  • Matrice fissa.
  • Pinza carro a chiusura idraulica.
  • Contromatrice e supporto slittone a corsa programmabile.
  • Curvatura con diversi raggi fissi e variabile nello stesso ciclo di lavoro.



VERSIONI MACCHINA DISPONIBILI
  • BEND MASTER 168 SR IMS
    Esegue curvatura a singolo raggio fisso. Senso di curvatura ORARIO (a richiesta ANTIORARIO).
  • BEND MASTER 168 MRVE IMS
    Esegue curvatura mulriraggio e a raggio variabile. Senso di curvatura ORARIO (a richiesta ANTIORARIO).



SCOPRITE ANCHE LE ALTRE CURVATUBI PEDRAZZOLI....

La gamma di curvatubi Pedrazzoli, inoltre, è ricca di diverse soluzioni per soddisfare richieste variegate e differenti necessità di produzione: cliccate sui link seguenti per scoprire tutti i nostri prodotti dedicati alla curvatura del tubo e del profilo metallico più adatto alle vostre esigenze:




ACCESSORI A RICHIESTA
  • Attrezzature ed utensili specifici per la curvatura. 
  • IMS4 versione OFFICE per la programmazione dall'ufficio.
  • Connessione rete Ethernet - IMS.
  • Kit per teleassistenza.
  • Sicurezze CE con barriera ottica.

Richiedete un'offerta